Di questi tempi fare ginnastica a casa o all’aperto nei parchi è la scelta migliore che possiamo prendere per mantenerci in forma senza troppe preoccupazioni, sia per le restrizioni imposte dal governo ma anche per evitare di frequentare palestre affollate.

Oggi, l’emergenza covid, ha fatto dell’home fitness una vera e propria routine di allenamento per tantissime donne e uomini, garantendo tra l’altro un grande risparmio sia in termini economici ma soprattutto di gestione del proprio tempo. Non c’è da sorprendersi se gli attrezzi per fare ginnastica a casa stanno andando a ruba su Amazon e negli altri negozi online, in questo 2021.

Ma quali sono gli attrezzi essenziali, di facile uso e di poco costo, per fare home fitness in totale autonomia? A cosa servono nello specifico?

In risposta a queste domande: ecco 10 attrezzi fondamentali per fare ginnastica a casa, con costanza e autodisciplina.

1 – Tappetini per fare ginnastica

In commercio esistono diversi tipi di tappetini per fare ginnastica, da quello classico a quello componibile, pieghevole e gonfiabile. Ma vediamo nel dettaglio i pregi e i difetti di ogni singolo modello.

Tappetino fitness classico

Un semplicissimo tappetino per fare ginnastica, ergonomico ed ecologico. Il classico supporto per svolgere la maggior parte degli esercizi a corpo libero e non solo. Molto apprezzato per il modico prezzo e per la praticità d’uso.

Tappetino componibile per fare ginnastica

Il tappetino componibile si differenzia da quello classico perché ti permette di realizzare un angolo della stanza in un vero e proprio pavimento da palestra e le mattonelle possono essere acquistate anche singolarmente per poi assemblarle come si vuole.

Tappetino fitness gonfiabile

Il tappetino da ginnastica gonfiabile è sicuramente meno pratico da usare, ma ha i suoi vantaggi ed è un attrezzo professionale resistente a prova d’ago. Inoltre questo tappeto gonfiabile, essendo piuttosto rigido e galleggiante, permette agli atleti più esperti di allenarsi addirittura in piscina o nel mare quando è piatto.

Tappetini da ginnastica pieghevoli

I tappetini pieghevoli sono soffici e delicati sulle articolazioni per via del loro materiale e del loro spessore che raggiunge ben 5 cm. Per questo sono molto apprezzati da chi si allena su superfici rigide come il pavimento di casa. Inoltre hanno il grande vantaggio di essere maggiormente insonorizzanti, per cui sono in grado di attutire i salti riducendo i rumori nell’appartamento. Infine risultano particolarmente adatti anche per la ginnastica pre-parto.

LEGGI ANCHE: Ginnastica per principianti: 5 esercizi (15 minuti)

2 – Fitness System Stand

Ben 9 metodi di allenamento con 4 possibili posizioni questo sistema di maniglie e cinghie di resistenza, di recente invenzione, ha rivoluzionato il modo di fare fitness anche in spazi piccoli e chiusi. La tavola push-up con più posizioni e angoli permette di allenare braccia e pettorali su più livelli. Inoltre grazie al supporto delle barre di resistenza si può, in combinazione con i push-up, allenare anche la schiena, i fianchi, le gambe e i glutei.

3 – Fitball fitness

Ideale per chi pratica  pilates e yoga. La palla gonfiabile da ginnastica è un attrezzo particolarmente utile per la tonificazione dell’addome e delle gambe, ma è anche un attrezzo eccellente per distendere la muscolatura e le articolazioni prima e dopo l’allenamento. Inoltre può essere usata come una sedia per mantenere la postura corretta davanti al computer.

LEGGI ANCHE: Usa una fitball come sedia: postura e benefici

4 – Barra per pilates

Con le barre da pilates si possono svolgere tantissimi tipi di esercizi per addominali, braccia, gambe e glutei. É un attrezzo utile quanto pratico e versatile, molto apprezzato per chi vuole dimagrire in poco tempo e per la ricostruzione naturale dei nuovi muscoli.

5 – Set manubri fitness

I manubri sono un attrezzo fondamentale per l’allenamento delle braccia e delle spalle. Tuttavia potrebbero non essere necessari in caso di utilizzo di altri attrezzi come la barra per pilates o il stand system.

LEGGI ANCHE: Ginnastica per principianti: 5 esercizi (15 minuti)

6 – Bande elastiche per fitness

Le bande elastiche sono un attrezzo economico e alla portata di tutti, utilissime per svolgere semplici esercizi di fitness e yoga con un supporto in più. Queste fasce sono in grado di tonificare e rafforzare glutei, gambe, schiena, addominali, busto e braccia.

7 – Cinghie elastiche da sospensione

Molto apprezzato sia dai uomini che dalle donne, questo sistema di cinghie da sospensione con 64 intensità di allenamento può tranquillamente sostituire una vera e propria macchina da palestra. L’allenamento a sospensione viene sempre più spesso consigliato dai trainer perché distribuisce lo sforzo in maniera equilibrata rispetto alla propria forma fisica.

LEGGI ANCHE: Ginnastica per principianti: 5 esercizi (15 minuti)

8 – Step fitness a livelli

Economico ma utilissimo lo step a livelli viene sempre consigliato in tutti casi in cui si ha la necessità di ridurre il giro vita e per tonificare gambe e glutei efficacemente in poco tempo. Ma si può anche usare per i push-up o in combinazione con bande elastiche e manubri.

9 – Corda per saltare

Avere una corda in casa non è un optional. La corda per saltare è essenziale per iniziare il riscaldamento prima degli esercizi. Infatti lo sforzo generato dal salto è in grado di riscaldare i muscoli in tempi brevi rispetto alla corsetta di riscaldamento. Inoltre si rivela ancora più utile e apprezzata se non si ha uno spazio aperto a disposizione per fare fitness.

LEGGI ANCHE: Ginnastica per principianti: 5 esercizi (15 minuti)

10 – Panca da palestra

Tra gli attrezzi utili per fare ginnastica in casa non possiamo dimenticarci della classica panca multifunzione da palestra, essenziale per chi vuole svolgere allenamenti più complessi in varie angolazioni. Anche in questo caso l’uso della panca può combinarsi con le cinghie da sospensione, con i manubri, etc.

La prima piattaforma online interamente dedicata allo stile di vita Paleo.