Sgranocchiare un pò di frutta secca a colazione, oltre a fornire le energie sane per affrontare la giornata, favorisce anche la perdita di peso. Molti studi hanno dimostrato come un consumo equilibrato, soprattutto di primo mattino, possa aiutare a mantenere una linea perfetta. Come se non bastasse, la frutta secca, ha un grande potere benefico per la salute dell’uomo ed è in grado di contrastare diverse patologie, legate anche al cattivo uso del cibo. Infatti, non per niente, gli esperti di nutrizionismo la definiscono “l’elisir di lunga vita”.

Prenditi due minuti per conoscere i benefici della frutta secca e scopri le migliori marche da acquistare online. Inoltre troverai una ricetta davvero speciale per la prima colazione, realizzata solo con frutta fresca e secca biologica. Buon proseguimento!

Categorie e benefici della frutta secca, soprattutto a colazione!

I tipi di frutta secca hanno proprietà simili tra loro, ma ognuna annovera differenti nutrienti e quantità. Questi nutrienti, esemplificando, hanno la capacità di agevolare il benessere intestinale e di mantenere la salute della pelle, delle ossa, degli occhi, dei capelli, etc; inoltre mineralizzano e purificano l’organismo e possiedono proprietà antiossidanti che combattono i radicali liberi dell’invecchiamento.

La  frutta secca a guscio è composta principalmente da acidi grassi essenziali e proteine. Ma annovera anche vitamine, antiossidanti, sali minerali e zuccheri naturali.

Invece la frutta secca liofilizzata (prugne e fichi secchi per intenderci) è composta principalmente da zuccheri naturali, fibre, potassio e antiossidanti.

Quindi la prima classificazione da tenere a mente è quella tra:

  • frutta secca lipidica: ricca di acidi grassi essenziali e povera di zuccheri naturali;
  • frutta secca glucidica: ricca di zuccheri naturali ma povera di acidi grassi essenziali.

Indipendentemente dal genere di frutta secca, se vogliamo realizzare i giusti benefici soprattutto per la linea, dobbiamo abituarci a consumare più frutta secca la mattina. Questo è quello che afferma la scienza, secondo i maggiori esperti di nutrizionismo.

Ma per quale motivo è preferibile consumare la frutta secca a colazione?

La frutta secca, in generale, è un alimento caratterizzato da un grande potere calorico. Ma ciò non significa che faccia necessariamente ingrassare. Infatti tutte queste calorie che tra l’altro provengono da fonti naturali, non sono un problema per la linea, soprattutto se vengono inserite con equilibrio nella dieta.

Quindi il momento migliore per consumarla è proprio la colazione, perché, l’organismo ha bisogno di energie immediate per attivarsi, e di molte altre per affrontare la mattinata con sazietà e senza cali di concentrazione. In questo modo l’organismo avrà tutto il tempo di smaltire le calorie durante l’arco della giornata.

Invece sarebbe più opportuno limitare il consumo la sera, davanti alla TV, o peggio durante l’ora dell’aperitivo. Proprio per evitare di accumulare calorie in eccesso a fine giornata, o meglio, per evitare di accumulare grasso corporeo e girovita durante la notte.

Frutta secca a guscio, biologica: quale comprare?

La frutta secca a guscio da preferire, perché sana, è quella biologica non tratta. Per cui evita di acquistare prodotti di bassa qualità che contengono ingredienti aggiunti. Inoltre ti ricordiamo che gli arachidi, differentemente da ciò che si pensa, sono legumi e pertanto oltre non essere quel che sembrano non rientrano neppure nel contesto Paleo.

Hai bisogno di un parere? Ecco i migliori prodotti BIO delle migliori marche italiane in vendita su Amazon, al miglior prezzo!

MANDORLE BIOLOGICHE DI SICILIA

Queste mandorle siciliane sono le migliori che puoi trovare in commercio, e la differenza si sente tutta! Croccanti, profumate e dolci, con una leggera nota di amaretto. Provengono da una coltivazione biologica favorita dal clima propizio della Sicilia. Nulla a che vedere con i classici prodotti che puoi trovare nei supermercati.

NOCI BIOLOGICHE INTERE

Ottime queste noci biologiche provate di recente. Una parte le abbiamo usate per realizzare la ricetta che trovi alla fine dell’articolo, un’altra parte per realizzare il nostro Banana Bread. Infine quelle avanzate le abbiamo sgranocchiate in cucina durante i preparativi. Che dire…semplicemente deliziose e avvolgenti!

NOCCIOLE BIOLOGICHE INTERE

Ottime come snack, per la colazione o da usare come ingrediente per ricette. Queste nocciole provengono da agricolture biologiche italiane e la loro lavorazione a crudo non supera mai i 42° gradi. Insomma si presentano come il vero super food made in Italy con oltre 20 tipi diversi di aminoacidi, sali minerali, fibre, vitamine e acidi grassi. Che dire del gusto di queste nocciole? Sapore piuttosto notevole e dolce, burrose con note di cacao, proprio come sostiene l’etichetta.

ANACARDI BIOLOGICI

Noi di Sfidaforma ormai usiamo da diverso tempo questi anacardi biologici in cucina. Sono davvero deliziosi e naturali. Non solo sono gustosissimi da soli…ma hai mai provato a realizzare il pesto, la crema o il formaggio di anacardi

PISTACCHI BIO PELATI

Prova questi pistacchi verdi siciliani biologici, con melatonina naturale. Hanno un gusto unico che richiama leggermente il sapore del pinolo. Davvero profumati.

LEGGI ANCHE: Colazione Paleo e prodotti Bio tascabili

Frutta essiccata e liofilizzata, biologica: quale acquistare?

Anche la frutta essiccata o liofilizzata da preferire, perché sana, è proprio quella biologica non tratta. Evita i prodotti di bassa qualità che contengono ingredienti industriali. In ogni caso presta attenzione a ciò che è riportato nelle etichette e verifica che non sia presente né zucchero aggiunto né anidride solforosa (diossido di zolfo).

In alternativa puoi anche decidere di autoprodurre della frutta essiccata in maniera 100% naturale. Esistono diversi metodi per essiccare la frutta, alcuni sono pratici altri meno.

Il vero metodo è l’essicazione al sole, si tratta di un procedimento macchinoso che richiede dedizione, strumenti e parecchia esperienza sul campo. Oltretutto si può essiccare la frutta solo in luoghi ventilati durante la stagione estiva, e devi applicare anche una rete per tenere alla larga gli insetti. Insomma non ci si può improvvisare, potresti rischiare di far marcire la frutta o di compromettere il loro contenuto vitaminico.

Un’altro metodo rudimentale è quello di essiccare la frutta nel forno elettrico, ma non sempre si riesce ad ottenere il risultato desiderato. Inoltre, il periodo di essiccazione può durare diversi giorni a seconda del frutto e deve essere alternato, con intervalli di circa 6-8 ore, dentro e fuori dal forno.

Tuttavia, se non hai esperienza o se il clima non lo permette, ti suggeriamo di utilizzare un apposito essiccatore per alimenti. Decisamente meglio del forno elettrico che non è predisposto per questi usi.

Dai un’occhiata qui e approfitta subito della miglior offerta, ora su Amazon!

ESSICCATORE PER ALIMENTI CON 10 SCOMPARTI

Questo essiccatore è davvero professionale e costa meno di altri con le stesse caratteristiche.

  • Alta efficienza, risparmio energetico continuo, riscaldamento a 360°, e circolazione del flusso d’aria orizzontale e verticale.
  • Dieci vassoi capienti e regolabili per posizionare diversi tipi di frutta e verdura (kiwi, mele, limoni, arance, prugne, pomodori, etc).
  • Perfetto per essiccare qualsiasi cosa in maniera impeccabile, sia all’esterno che all’interno, senza rischi di formazione di batteri o muffe che generalmente si formano quando la frutta non viene essiccata in maniera uniforme.
  • Le componenti interne dell’essiccatore sono rimovibili e si possono pulire tranquillamente nella lavastoviglie.

Ora non hai tempo? Allora prova i migliori prodotti BIO in vendita su Amazon, al miglior prezzo!

BACCHE DI SAMBUCO ESSICCATE AL SOLE

BACCHE DI GIUGGIOLE

MORE NERE DI MONTAGNA ESSICCATE AL SOLE

FICHI SECCHI BIOLOGICI

DATTERI DENOCCIOLATI BIOLOGICI

PRUGNE ESSICCATE

MANGO ESSICCATO

FIOCCHI DI COCCO BIO

LEGGI ANCHE: Cosa mangiare a colazione per dimagrire efficacemente?

Muesli Paleo da mangiare a colazione

Prova questo delizioso Muesli Paleo, originale, come mai l’hai visto prima! Una ricetta perfetta per abbinare la frutta secca a colazione con equilibrio e gusto.

INGREDIENTI PER 2 TAZZE:

PREPARAZIONE:

  1. Versa la crema di mandorle, il purea di mele ed il latte di cocco in un recipiente. Mischia bene il tutto.
  2. Taglia la pera a dadini, trita le mandorle grossolanamente. Aggiungi tutto nel recipiente insieme a un pizzico di cannella. Dai una mescolata.
  3. Completa con i chicchi di melagrana, le noci, le nocciole e le scaglie di cocco.
  4. Infine versa il Muesli Paleo in due tazze da colazione.

Come vedi non devi essere uno chef per realizzare una ricetta sana a colazione, con i giusti ingredienti basta poco!

FORSE TI INTERESSA: Menu Paleo completo per Natale

La prima piattaforma online interamente dedicata allo stile di vita Paleo.